Salutato ieri ufficialmente Antimo Martino, per il coach molisano sono sempre più aperte le porte di Reggio Emilia. Dove Alessandro Dalla Salda, oggi sul Carlino Reggio, ha dichiarato di voler tornare a lottare per lo scudetto nei prossimo tre anni dopo aver chiuso con Maurizio Buscaglia: “Ho visto una squadra senza identità, un sistema di gioco che faticavo a comprendere. Martino? E’ un emergente di carattere. In un contesto dove, prima di tutto viene il club, Mar­tino ha dimostrato fin da subito di voler sposare questo tipo di progetto”.

Peraltro, Martino a Reggio potrebbe comunque reincrociare i destini della sua Fortitudo, dato che le restrizioni sul pubblico rendono difficile, per la Reggiana, giocare al PalaBigi: anche qui, Casalecchio potrebbe essere una soluzione: “Se si andrà verso l’idea del distanziamento con magari un rapporto di uno a tre, è chiaro che se ci fosse un impianto disponibile che permetta a tutti i nostri abbonati di poter assistere alla partita è una ipotesi che valuteremo”, conclude Dalla Salda.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: