Non ci sono sorprese che emergono dai controlli COMTEC. Secondo quanto riporta la Prealpina, infatti, tutti i club hanno ottemperato alle richieste necessarie per iscriversi al campionato. Varese, nello specifico, ha versato i 52mila euro necessari per regolarizzare la posizione con l’erario.
Il Consiglio Federale di martedì 16 luglio quindi decreterà l’ammissione al campionato di 17 squadre. Si partirà quindi con il campionato dispari, ed è confermato che non ci saranno ripescaggi, nè ora nè in futuro in caso di rinunce o ulteriori problemi, finchè non si tornerà alle 16 squadre fortemente volute da Legabasket e FIP.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: