L’avventura di Chris Roberts con la maglia Fortitudo potrebbe essere già al termine. L’esterno di Forth Worth, che già prima dell’inizio del campionato aveva rischiato il taglio, pare essere finito definitivamente fuori dal radar di coach Matteo Boniciolli, che sarebbe intenzionato a sostituirlo da subito. Roberts è andato a referto in tre delle quattro partite di campionato giocate fin qui dalla Fortitudo, ma secondo quanto riporta Spicchi D’Arancia, la società avrebbe chiesto alla FIP di riconoscere come gare ufficiali anche le due partite di supercoppa, in modo di arrivare al totale di cinque che consente a un giocatore di essere considerato già “vistato”, e quindi cedibile in Italia senza consumare uno dei visti a disposizione delle varie società. In caso di risposta negativa, Roberts andrà a referto nelle prossime due partite, e poi si cercherà di cedere o transare il suo contratto.
Come sostituto, al momento sembra esclusa la pista Delfino. L’ipotesi più percorribile porta a Mitja Nikolic, l’ala slovena classe 1991 a fine settembre si è allenato per qualche tempo con la Fortitudo.

(Photo by Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online