Dopo i tre turni preliminari, i gironi di Champions League sono stati completati dalle sei squadre qualificate. La Virtus fa parte del gruppo D, dove si sono qualificati i tedeschi del Medi Bayreuth.

Gruppo A: Anwil Wloclawek (POL), Banvit (TUR), Le Mans Sarthe Basket (FRA), MHP Riesen Ludwigsburg (GER), Nizhny Novgorod (RUS), Sidigas Avellino (ITA), UCAM Murcia (ESP), Ventspils (LAT)
Gruppo B: Fribourg Olympic (SUI), Iberostar Tenerife (ESP), Nanterre 92 (FRA), Opava (CZE), PAOK (GRE), Telekom Baskets Bonn (GER), Umana Reyer Venezia (ITA), UNET Holon (ISR)
Gruppo C: AEK (GRE), Brose Bamberg (GER), CEZ Nymburk (CZE), Hapoel Jerusalem (ISR), JDA Dijon Basket (FRA), Lietkabelis Panevezys (LTU), Montakit Fuenlabrada (ESP), Telenet Giants Antwerp (BEL)
Gruppo D: Besiktas Sompo Japan (TUR), Filou Oostende (BEL), medi Bayreuth (GER), Neptunas Klaipeda (LTU), Petrol Olimpija (SLO), Promitheas Patras (GRE), Segafredo Virtus Bologna (ITA), SIG Strasbourg (FRA)

32 squadre in tutto, quindi. Per ogni girone, si qualificheranno ai playoff le prime 4 squadre, mentre la quinta e la sesta classificata verranno dirottate in FIBA Europe Cup. Eliminate settima e ottava.
La coppa inizierà il 9 ottobre – la Virtus giocherà esordirà 10 contro il Neptunas Klaipeda – e terminerà con la Final Four, prevista dal 3 al 5 maggio 2019.
Qui il calendario completo.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online