Coach Andrea Cotti ha così commentato il prepartita dell’8° giornata di campionato che vedrà Cento sfidare Nardò domenica 20 novembre ore 18:00 alla Milwaukee Dinelli Arena.
“Nardò è una squadra che lavora molto bene a rimbalzo come noi, del resto, ci equivaliamo nella statistica. In più hanno Poletti, il miglior rimbalzista del nostro girone ma la chiave non sarà solamente quella, loro hanno anche taglia con gli esterni per attaccare il ferro e appoggiare la palla in post basso. Noi dovremmo essere bravi a chiudere l’area senza innescare i loro tiratori Vašl, Ceron e Baldasso. L’importante sarà pareggiare la loro fisicità a rimbalzo cercando di toglierli le situazioni dove i loro corpi gli permettono di prendere vantaggio.
Cavalcare il momento positivo è abbastanza normale, montarsi la testa assolutamente no. Adesso stiamo vivendo un bel periodo ma cerchiamo di tenere i piedi ben saldi a terra, sappiamo benissimo che le cose possono cambiare da un momento all’altro.
Non penso ci sia un aspetto particolare dove poter migliorare, il gioco di Mecacci è un cantiere aperto e lo sarà per tutto l’anno, è abituato a cercare sempre nuove situazioni adattandosi alle difese che si trova davanti.”

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online