Partono bene i padroni di casa che si conquistano un mini-parziale di 5-0 , a sbloccare la Tramec ci pensa Derrick Marks, uno degli ex di giornata. Dopo quattro minuti di gioco Coach Mecacci chiama il time out, ma al rientro dal campo è Ravenna a produrre in attacco portandosi in due minuti sul più 9. Nel momento più difficile del quarto è Berti che lottando porta a casa un canestro da due in mezzo alla difesa romagnola. Sono poi due gli attacchi a vuoto per ambedue le squadre che precedono i due liberi realizzati del Capitano Tomassini. Entra in campo il neoacquisto Ulaneo che si conquista il campo sul finale, poi sostituito da Kuuba a un minuto e mezzo dalla fine. Al termine del quarto la Tramec sembra poter riprendere in mano la partita, ma ci pensa Ravenna, con un tiro da tre di Bocconcelli, a frenare l’inerzia centese.
Finisce 17 a 11 per Ravenna.

Nel secondo quarto Cento fatica a trovare la via del canestro nonostante riesca a costruire in attacco belle azioni guidate da Daniele Toscano. L’unico è Berti che si conquista, in più di un’occasione, la lunetta realizzando un tre su quattro ai liberi. Ravenna invece è più cinica sotto canestro, meno dalla lunga distanza. Una brutta palla persa per Ravenna, a un minuto e mezzo dalla fine, apre la strada per un attacco ben costruito dove arriva la seconda tripla della partita per Kuuba che porta a meno quattro Cento in quella che è un’ottima serata ai liberi ma davvero complicata dal campo con un 21% da due fino a qui.
Si va alla pausa lunga con Ravenna al comando 35-31.

Dopo l’intervallo la Tramec Cento parte bene con Marks che fa una bella entrata, poco dopo arriva la tripla di Zampini e con essa il sorpasso firmato da una bellissima schiacciata di Berti. Un quarto dove la Tramec riesce a regolare la fase offensiva con un Berti fino qui al 100% da due e la fiducia che aumenta da tre con i canestri, sul finire del quarto, di Tomassini, Toscano e Moreno. Ravenna combattiva per tutto il match
Al trentesimo 47-55.

Nell’ultimo quarto partono meglio i padroni di casa ma a frenare l’entusiasmo è il Capitano di Cento con la sua seconda tripla di giornata, a seguirlo poco dopo arriva anche Zampini che porta la Tramec Cento a più otto a meno di sei minuti dalla fine. Molto bene Berti e Zampini che realizza i canestri decisivi nel finale.
L’incontro termina 68-73 e vede la Tramec Cento chiudere imbattuta la fase a gironi.
Avendo passato il turno, la Tramec Cento disputerà i quarti di finale martedì 20 contro la Vanoli Cremona alla Milwaukee Dinelli Arena.

OraSì Ravenna vs Tramec Cento: 68-73
(Q1 17-11; Q2 35-31; Q3 47-55; Q4 68-73).
OraSì Ravenna: Anthony 14, Giordano 13, Musso 9, Bartoli 2, Bocconcelli 6, Calvi 4, Onojaife 4, Giovannelli 0, Petrovic 11, Bonacini 5, Galletti n.e
Coach: Alessandro Lotesoriere
Tramec Cento: Marks 6, Tomassini 14, Kuuba 6, Ulaneo 0, Toscano 3, Zampini 12, Berti 19, Archie 11, Moreno 2, Baldinotti n.e, Zilli n.e
Coach: Matteo Mecacci
Arbitri: Mauro Moretti, Daniele Calella, Luca Bartolini

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online