Il coach di Udine Demis Cavina è stato intervistato da Damiano Montanari su Stadio.
Ecco un estratto delle sue parole.

Alla prima giornata, Udine è stata sconfitta a Imola. Imola ha confermato di essere una squadra difficile, con tanto talento perimetrale e tantissima esperienza. Noi abbiamo disputato la peggior partita dal precampionato ad oggi. Abbiamo cominciato male per percentuali di tiro, loro ed hanno costretto a fare qualcosa di diverso e siamo stati troppo ondivaghi in difesa. E’ stata una sera che dovremo ricordarci bene. Dobbiamo essere più solidi, soprattutto in trasferta.
Impressioni sulla Fortitudo? E’ una squadra simile ad Imola come esperienza, a cui la Fortitudo aggiunge talento, maggiore conoscenza reciproca e la sagacia tattica di un allenatore come Martino che è riuscito ad entrare nel mondo Fortitudo senza attuare rivoluzioni, in punta di piedi, facendo le cose giuste al momento giusto, sia sul mercato, sia nella conduzione tecnica.
Sabato ci sarà Fortitudo-Imola. Si affronteranno squadre che attualmente stanno bene, che hanno esperienza. Non sono un grande scommettitore, ma è chiaro che la Fortitudo in casa sia difficilmente battibile. Tuttavia il risultato non sarà assolutamente scontato.
Il reparto lunghi della Fortitudo, su cui c’erano dubbi in estate, sta facendo benissimo. Rispondo citando quello che diceva un allenatore a me caro: “Ai giocatori bisogna fare poco le pulci. Se sono buoni, sono buoni”. La Fortitudo non ha l’atletismo di un centro che salta sopra i ferri, ma ha giocatori che si incastrano moto bene e che sanno giocare insieme. Questo non è un handicap, anzi. Si è visto in Supercoppa e all’esordio in campionato.
Udine vale la Fortitudo? Non mi piace parlare di altri. Al momento la Fortitudo ha qualcosa in più degli altri. Giocare al PalaDozza sarà emozionante: in passato io e l’Aquila ci siamo parlati più di una volta. Alla mia squadra ho detto: “Se vogliamo essere grandi, dobbiamo giocare da grandi”. La sconfitta con Imola non mi spaventa: siamo a buon punto. Quello con la Fortitudo sarà un bel banco di prova.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online