Andrea Capobianco, CT della Nazionale femminile nel 2017, ha commentato a Luca Aquino sul Corriere di Bologna la voce di un interesse della Virtus per Cecilia Zandalasini. Un estratto dell’intervista.

“Sarebbe una grande cosa per tutto il movimento. Una giocatrice così rappresentativa può arricchire un campionato nel quale è già rientrata Giorgia Sottana e dove ci sono già atlete di altissimo livello. Nel caso andranno fatti i complimenti alla società perché sarebbe un colpo speciale, Cecilia è una giocatrice speciale.
Io sono un amante della pallacanestro come sport di squadra, nessuno vince da solo ma avere una Zandalasini facilita il compito delle compagne e allo stesso tempo le aiuta a crescere. Se la Virtus farà una scelta di questo tipo, dopo essere arrivata quarta giocando molto bene, dichiara sicuramente di voler fare qualcosa di importante. Questo non significa vincere, non sono un mago per dirlo, ma significherebbe puntare al massimo come a livello maschile.”

(foto FIBA Europe)

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: