Confrontando i calendari di serie A e A2, salta subito all’occhio una sovrapposizione. Quest’anno entrambi i campionati iniziano lo stesso giorno – il 7 ottobre – e sia Virtus che Fortitudo partono in trasferta. Questo significa che alla seconda giornata, il 14 ottobre, entrambe giocano in casa, la Virtus contro Milano e la Fortitudo contro Imola. C’è quindi subito una sovrapposizione al PalaDozza, con una delle due che dovrà anticipare o posticipare. Sarà quasi certamente la Virtus ad anticipare al sabato sera, dovendo giocare in coppa contro Oostende martedì 16 ottobre, anche se Milano comunque gioca in Eurolega il giovedì sera, oltretutto in trasferta a Podgorica.
Per tutto il girone di andata non ci saranno poi altre sovrapposizioni: alla quarta giornata di andata il calendario di A2 prevede un turno infrasettimanale – mercoledì 24 ottobre – e quindi i due calendari delle bolognesi si “disallineano”, garantendo da lì in poi l’alternanza di Piazza Azzarita tra domenica bianconere e biancoblu. Il problema delle concomitanze si riproporrà, infine, anche nel girone di ritorno. Domenica 3 febbraio 2019 è infatti prevista sia la partita tra Virtus e Avellino, sia quella tra Fortitudo e Jesi.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online