C GOLD IL BOLOGNA BASKET 2016 TORNA ALLA VITTORIA. SCONFITTA MEDICINA 74-64

Tabellino
Parziali: 24-21; 48-37; 58-49.

Bologna Basket 2016: Pasquali ne; Folli 8; Mazzocchi 2; Fontecchio 22; Elio 2; Zhytariuk 4; Fin 11; Zanetti ne; Aglio 4; Nucci 16; Graziani 5. All. Rota.

Virtus Medicina: Galassi 7; Curione 7; Polverelli 8; Rossi; Casagrande 11; Allodi 11; Stellino ne; Lorenzini 6; Agriesti; Casadei 14. All. Curti.

Riprende la marcia vincente del Bologna Basket 2016, trascinato alla vittoria contro la Virtus Medicina da un Luca Fontecchio formato extralusso (22 punti, con 9/16 dal campo, 6 rimbalzi, 2 assist e 22 di valutazione). I rossoblu domano una partita complicata per il valore e la grinta degli avversari che, anche se privi in regia di Poluzzi, non mollano mai la gara e restano competitivi fino in fondo. Nel Bologna Basket si registra ancora qualche assenza di peso. Ma a questo proposito i vertici tecnici, medici e dirigenziali della società hanno annunciato di aver preso in comune la decisione di far giocare per il resto della stagione solo gli atleti al 100% della condizione, affidandosi agli under come validi sostituti dei titolari. Il tutto con lauspicio di arrivare ai playoff al massimo delle forze e con tutti gli effettivi disponibili e tirati a lucido.
Il BB2016 porta a casa il match nella metà campo difensiva, costringendo gli avversari a soli 27 punti negli ultimi 20 minuti e partendo in contropiede quanto più possibile, anche a costo di perdere qualche pallone di troppo (17). Oltre a Fontecchio, Rota decide di affidarsi ai veterani, che rispondono presente: Fin si rende utile in ogni parte del campo (doppia doppia, con 11 punti e 11 rimbalzi) e Nucci (16 punti) tiene avanti la squadra nei primi due quarti, ricacciando indietro i medicinesi quando si fanno minacciosi.
Resta da mettere a posto la percentuale ai liberi (11/19), ma sono particolari.

La cronaca. Primo quarto in grande equilibrio, con le squadre che ribattono colpo su colpo e Medicina che con Allodi riesce a ricucire lo svantaggio a 3 in chiusura di tempo. Nella seconda frazione i padroni di casa provano ad allungare (+10 a 730 da fine quarto), spinti da Fontecchio che segna ripetutamente e stoppa Polverelli tra lentusiasmo del pubblico. Il vantaggio sale poi fino al +15, ma anche questa volta gli ospiti riescono a recuperare e allintervallo sono sotto di 11 lunghezze. Alla ripresa il BB2016 ha un blackout offensivo: i rossoblu segnano solo 5 punti in 630 e fanno riavvicinare gli avversari a 6. Una tripla di Fin e un canestro di Nucci permettono però di chiudere la frazione sopra di 9. A inizio ultimo quarto, 5 punti di fila della Virtus fanno sentire il fiato sul collo agli uomini di Rota. A 6 dal termine il vantaggio è di soli 5 punti, ma ci pensa ancora Fontecchio a rimettere lincontro a distanza di sicurezza, coadiuvato da una bomba di Fin, da un contropiede di Graziani, dopo palla recuperata, e dal 2/2 ai liberi di Aglio che mette i titoli di coda al match.

Il prossimo impegno sarà in trasferta domenica prossima contro la Virtus Imola, in una partita che si annuncia molto calda e che vedrà gli imolesi desiderosi di vendicare la sconfitta ai playoff della scorso anno.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: