Auguri a tutti i nostri lettori di una Buona Santa Pasqua 2021.

Di certo non è la Pasqua che vorremmo, ancora una volta. E soprattutto per noi bolognesi – che stiamo uscendo lentamente da una “terza ondata” di Covid-19 che ha picchiato più duro delle precedenti – non è facile pensare al futuro con ottimismo.
Eppure dobbiamo farlo, e nel nostro piccolo ci proviamo. Un anno fa eravamo chiusi in casa, e ora no, in molti lavorano, e tante attività (per fortuna!) sono aperte. Un anno fa lo sport era totalmente fermo e avevano bloccato persino le Olimpiadi, ora lo sport è ripreso, prima quello professionistico e via via anche quello giovanile e molto di quello amatoriale, diventato tutto “di preminente interesse nazionale”, persino il minibasket. Siamo in Italia, d’altronde, ma quello che ci preme sottolineare è che ci sono protocolli che funzionano.

Ma soprattutto, un anno fa non c’erano cure e vaccini. Ora sì, ci sono cure efficaci (anticorpi monoclonali) e vaccini che funzionano, e dove sono stati applicati il virus sta scomparendo, si spera per sempre. Le persone tornano alla vita, e tutto riapre, compresi i palasport. In Italia – e anche questo non deve stupire – andiamo a rilento e con priorità discutibili, ma davvero anche qui è solo questione di tempo, e la luce si vede già, anche se l’invidia per chi si è organizzato per tempo e ha mesi di vantaggio su di noi ovviamente non può non esserci, dato che ogni giorno di ritardo costa vite umane e milioni di euro.

E allora il nostro augurio di Pasqua più grande è che la situazione migliori velocemente, e che possano riaprire anche tutte quelle attività che da oltre un anno sono ferme o vanno a singhiozzo: scuola, ristoranti, cinema, teatri e (ciò che ci tocca più da vicino) eventi dal vivo come concerti e partite di calcio e basket con il pubblico presente. Anche qui, i protocolli ci sono, e dove sono applicati non hanno dato problemi. Questo ci piacerebbe, oltre al fatto che Fortitudo, Virtus e tutte le squadre che seguiamo finiscano la stagione nel migliore dei modi.

Forza e coraggio, e ancora Buona Pasqua a tutti!

L’amore più forte è quello capace di dimostrare la propria fragilità
(Paulo Coelho)

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: