GAETANO SCIREA: Zanotti, Riguzzi 14, Cristofani 7, Ruscelli, Merenda 13, Bravi, Brunetti 6, Ricci 2, Farabegoli 2, Delvecchio 16, Godoli 6, Solfrizzi 4. All.: Brighina. Ass. All.: Rieschi e Solfrizzi

BSL SAN LAZZARO: Sgorbati 6, Lolli 5, Saccaro 2, Forni, Binassi 4, Fabbri ne, Mellara, Masrè 8, Bianchi 9, Bernardi 2, Vercellino 4, Allodi 9. All.: Rocca. Ass. All.: Lelli e Guidetti

Totale Tiri BSL: 17/54 (2/15 da tre). Tiri Liberi: 13-20. Rimb.:34 (Vercellino e Bianchi 8). P.P.: 20. P.R.: 7 Ass.: 6

Parziali: 19-10, 32-24; 47-41

Arbitri: Rovigatti e Piedimonte

È stata una brutta serata quella dei Cinghioss tra le colline romagnole di Bertinoro, perché giocando una gara ben al di sotto delle proprie capacità, danno i due punti ad una Gaetano Scirea tosta e tonica che ritrova così il referto rosa dopo 5 sconfitte in fila. Continua così la serie negativa della truppa di coach Rocca, preventivabile all’alba delle ultime tre gare prima di quella di questa sera, in virtù di incroci difficili con le prime tre della classe, forse inaspettata oggi, almeno nella misura, perché 21 punti di scarto con soli 49 segnati a referto sono di fatto una sorpresa. È vero che il divario è maturato solo nel finale, tuttavia i padroni di casa hanno quasi sempre avuto il muso avanti (a parte il 4-0 iniziale) grazie a Capitan Merenda, chirurgico dall’arco, e alla verve di Riguzzi e Delvecchio, entrambi molto bravi ad approfittare della pessima serata difensiva biancoverde che ha lasciato agli esterni di coach Brighina ampio margine di manovra nel 1c1.
Scirea brava a speculare sulle percentuali di tiro dei Cinghioss, con tanta difesa a zona 2-3, che ha tolto ritmo alla manovra offensiva ai Cinghioss, e togliendo energia in attacco anche la difesa ha subito un colpo e alla lunga San Lazzaro ha pagato dazio scrivendo così un divario che al terzo quarto era solo di 6 lungezze. Per la BSL giusto il tempo per leccarsi le ferite, perché mercoledì a Modena andrà in scena il recupero della 8° giornata contro una PSA Modena che come Scirea e la stessa San Lazzaro non naviga in buone acque. Tuttavia è un aspetto che i ragazzi di coach Rocca non possono permettersi di pensare, perché sarebbe dovuto essere così anche in quel di Bertinoro, ma ne è nata una serata amara che deve essere in fretta cancellata, magari già mercoledì sera.

CategoryBSL San Lazzaro

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online