VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 67-77 (24-18,42-44; 57-56)

Una brutta Virtus perde la seconda partita casalinga in fila, contro una Reggio Emilia decisamente cinica. La squadra di coach Martino non si è scomposta dopo il -14 iniziale, rientrando e giocando un ottimo secondo tempo, con Taylor, Baldi Rossi (partita da ex con 18+6) e Bostic – tre triple cruciali nell’ultimo quarto sugli scudi. Percorso inverso per le Vu Nere, che dopo l’ottimo inizio si sono spente piano piano, non riuscendo mai a trovare la via del canestro nel secondo tempo. Dieci punti segnati nel disastroso ultimo quarto. In attacco praticamente si è salvato il solo Ricci, autore di una grande prova offensiva. Male quasi tutti gli altri, tra errori, brutte scelte e nervosismo, con Teodosic espulso. Altro passo falso interno, e non è una buona cosa, decisamente.

Cronaca: si parte con un 7-0 tutto di Ricci. Poi arriva anche Tessitori e dopo 3’ la Virtus è avanti 12-0. Ricci è in formato extralusso, e ne mette 12 – con 5/5 dal campo – nei primi 5’. Si rivede in campo Pajola mentre Reggio – dopo essere affondata a -14 – prova a rientrare con un ottimo Baldi Rossi: 24-18 al primo stop, con canestro finale di Hunter.
Baldi Rossi è davvero in gran spolvero, e arriva prestissimo in doppia cifra. Con la tripla di Taylor Reggio torna a -2 (31-29), e la partita diventa equilibrata. La difesa bianconera ora soffre, e Taylor firma il sorpasso reggiano. 42-44 a metà, dopo un quarto da 26 punti subiti per le Vu Nere.
Nel terzo quarto la Virtus fa davvero fatica a segnare, sbattendo contro un’ottima difesa reggiana. Baldi Rossi continua a essere un rebus di difficile soluzione, e porta i suoi al +6 (50-56). Alibegovic e Abass provano a limitare i danni, e ne esce un parziale di 7-0 per il 57-56 al 30’, con tripla finale di Adams.
Ultimo quarto: Reggio torna avanti e con Candi e Bostic – gioco da 4 di tabella dall’angolo – torna a +5 (59-64). E con altre due triple Bostic porta i suoi al +11 (59-70) a 4’ dalla fine. Teodosic prova a mettersi in proprio, ma non è decisamente serata. Finisce decisamente male, con Teodosic espulso e Reggio che vince facilmente. Finisce 67-77.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 67-77 (24-18,42-44; 57-56)
VIRTUS: Tessitori 4; Abass 4; Pajola 0; Alibegovic 7; Markovic 0; Ricci 18; Adams 6; Hunter 4; Weems 2; Nikolic NE; Teodosic 9; Gamble 13. All. Djordjevic
REGGIO EMILIA: Bostic 17; Candi 7; Baldi Rossi 18; Porfilio NE; Taylor 19; Giannini NE; Elegar 3; Johnson 3; Bonacini 0; Diouf 0; Blums 0; Kyzlink 10. All Martino

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: