LUGO AVIATORS–BOLOGNA BASKET 2016: 63-80
Tabellino
Parziali: 15-21; 29-43; 45-59

Lugo Aviators: Carella ne, Alessandrini 6, Presentazi (K) 18, Baroncini 3, Silimbani 5, Masrè 13, Cervellera, Santini 2, Bazzocchi 2, Salsini 7, Ravaioli 7, Arosti. All. Casadei.

Bologna Basket 2016: Folli 11, Mazzocchi, Zhytaryuk 10, Fontecchio 22, Pasquali, Guerri 4, Fin (K) 7, Zanetti, Nucci 8, Aglio 12, Graziani 6. All. Lolli.

Dura solo il primo quarto la resistenza casalinga dei Lugo Aviators contro un Bologna Basket 2016 in netta crescita. I rossoblu sfornano una partita particolarmente solida ed intensa soprattutto nella fase difensiva, tenendo gli avversari a soli 63 punti, nonostante la buona prestazione di Presentazi (18 punti) e Masrè (13 punti) . Fontecchio sfodera la solita prova di alto livello (22 punti, con 9/14 dal campo, 7 rimbalzi e 26 di valutazione, in soli 23 minuti), ben coadiuvato nelle varie fasi dell’incontro da coprotagonisti sempre diversi, sintomo di buona salute della squadra. È infatti Nucci nel primo quarto a piazzare prima una bomba e poi un gioco da 3 per riavvicinare i padroni di casa; è il giovane Graziani, entrato a inizio secondo quarto, a dare una scossa al team, segnando e recuperando palloni; ed è Aglio, con due canestri consecutivi a inizio terza frazione, a muovere ancora il tabellone. Infine nel quarto quarto, a spegnere definitivamente le velleità di rimonta dei lughesi, ci pensa un chirurgico Folli, con 7 punti che siglano la distanza finale tra le due squadre. Zhytaryuk ci mette 10 punti e 9 rimbalzi (e anche qui nessuna novità), mentre Guerri e Mazzocchi in regia suppliscono egregiamente all’assenza dell’infortunato Resca. Il resto lo fa la difesa e, nel garbage time, c’è spazio anche per il dinamico Zanetti, che si segnala per 4 rimbalzi e una stoppata, Elio e Pasquali. Il BB2016 tira bene da 2 con oltre il 49% e stravince la lotta a rimbalzo (55 a 33), mascherando una giornata non felicissima da 3 (5/20).
La partita, come detto, è incerta solo nella prima frazione, quando Lugo reagisce all’8-2 dei bolognesi con un parziale di 13-2, replicato immediatamente dagli uomini di Lolli con un controparziale di 11-0. Da lì in poi il BB2016 sale di colpi e mantiene sempre un vantaggio in doppia cifra, fino all’agevole +17 finale.

Prossimo appuntamento in casa, sabato prossimo, con quella Ferrara reduce da un importante successo con Scandiano e che schiera gli ex Cortesi e Legnani. Un match di alta classifica che si annuncia incerto e palpitante.

Luca Regazzi – ufficio stampa BB 2016
E-mail: luca.regazzi@bolognabasket2016.it

Bologna, 13 ottobre 2019

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: