BOLOGNA BASKET 2016, DURA SCONFITTA CON FIORENZUOLA: 112-73

Tabellino

Parziali Fiorenzuola Bees – BB2016: 20-12; 57-29; 93-54.

Fiorenzuola Bees: Livelli 17, Cipriani 13, Ricci 22, Rubbini 13, Filippini 6, Galli 5, Bussolo, Boriani ne, Alibegovic 18, Avonto 8, Bracci 8, Jovanovic 2. All. Galetti

Bologna Basket 2016: Galassi 7, Beretta 11, Resca 4, Graziani 15, Crow 10, Hidalgo 4, Rossi 13, Felici 8, Guglielmi, Guerri 1, Lanzarini. All. Lunghini

 

Trasferta da dimenticare per il Bologna Basket 2016. Dopo aver segnato nell’infrasettimanale 110 punti contro Bernareggio, ne subisce 112 in quel di Fiorenzuola, in una partita a senso unico che ha rimesso a nudo le debolezze dei rossoblu. Il BB2016 si è trovato davanti un avversario di alta classifica come Fiorenzuola, reduce da prove opache ma che contro i ragazzi di Lunghini ha ritrovato la voglia dei giorni migliori dominando il match. I bolognesi sono apparsi svogliati in difesa e lenti a rientrare, permettendo ai piacentini di correre e segnare ripetutamente dalla lunga distanza. Le cifre condannano gli ospiti senza mezzi termini, specie nel disastroso 4/25 da 3 punti e nel mediocre 19/30 ai liberi. La lotta ai rimbalzi è stravinta dai padroni di casa (59 a 34), così come quella per gli assist (18 a 11). Tra i singoli il solo Filippo Rossi prova a salvare la barca (13 punti con 4/7 da 2) e qualche pezza a giochi chiusi la mettono Graziani (15 punti e 5 rimbalzi) e Beretta (11 punti e 6 rimbalzi), ma troppo poco per essere anche solo competitivi. Nota positiva  invece il rientro di Lorenzo Guerri che certamente aggiungerà energia agli esterni. In sostanza, una giornata storta che speriamo resti un capitolo isolato nella rincorsa alla salvezza della squadra felsinea.

 

La cronaca. Primo quarto in discreto equilibrio fino all’8-5 di metà quarto, poi i padroni di casa allungano sul +8. Nella seconda frazione i piacentini mettono il turbo e danno vita ad un festival di triple per un parziale di 17-5 che mette un’ipoteca sulla partita. Dopo l’intervallo continua il momento no dei bolognesi che fanno fatica a rientrare in difesa e subiscono un ulteriore raffica di canestri per il -39 di fine periodo. La partita si trascina in un quarto quarto accademico in cui Fiorenzuola raggiunge i 100 punti addirittura a 7 minuti dalla fine, facendo poi giocare le seconde linee per i quasi 40 punti finali.

 

Ultima partita dell’anno prima della pausa natalizia domenica prossima a Crema, alle 18, per un match che si presenta complicato, ma più alla portata del team di Bologna. I ragazzi di Lunghini sono chiamati ad una settimana di allenamenti intensi per farsi trovare pronti in un altro incontro di capitale importanza per la classifica.

 

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito |Feed RSS: