BIGNAMI CASTELMAGGIORE

Levin – voto 5,5 – (18pti, 1/2, 4/7, 3/4) – Fa bottino a babbo cremato. Prima, una regia troppo timida e due falli iniziali che lo tagliano fuori spesso. Peccato, perche’ Busca non era sembrato nemmeno oggi un difensore indenne da colpe.
Ghiacci – voto 5 – (6pti, -, 3/7, 0/2) – Partita che e’ esempio dei suoi limiti. No tiro da fuori, si butta dentro incapace di leggere le difese. Ne esce con orbe subite e palle perse.
Faggiano – voto 6 – (10pti, 2/2, 4/6, -) – Veramente l’ultimo ad arrendersi, pressa fino alla fine. In difesa si trova a lottare contro piccoli e lunghi, e fa il suo finche’ puo’.
Williams – voto 7,5 – (28pti, 4/14, 9/15, 2/8) – Anche 18 rimbalzi. Corre per tutto il campo, e si carica sulle spalle una squadra spenta. Non la puo’ vincere da solo, e quando si sgonfia si spegne la luce. Percentuale ai liberi specchio di un problema che tutta la squadra si e’ portato dietro. Mai si ricorda un 64% complessivo in stagione da parte di chicchessia.
Rush – voto 4 – (2pti, 2/2, 0/6, -) – Tradisce sull’ultima curva. Non riesce a buttarsi dentro, non riesce ad aprirla da fuori. Peccato.
Moruzzi – voto NG
Branch – voto NG
Masieri – voto 5,5 – (9pti, 1/2, 1/1, 2/11) – Quando c’e’ partita lotta e la mette. Poi cerca di arrotondare le cifre, fallendo mestamente.
Barlera – voto 6 – (7pti, 1/2, 3/4, -) – Lotta da par suo, dimostrando il buon momento di forma in questo finale di stagione.

MESSINA

Busca – voto 6,5 – (13pti, 3/4, 2/3, 2/8) – Cresce nella partita, guida benino e raccatta anche 8 rimbalzi.
Oliver – voto 8 – (32pti, 9/9, 10/16, 1/2) – Quando i compagni erano spuntati recupera da solo il buon momento Bignami. Per fortuna sua trova alla fine qualche aiuto, e la chiude con statistiche sontuose. Iradiddio.
Li Vecchi – voto 7 – (23pti, 4/4, 5/5, 3/8) – Suda prima quando Ghiacci gli oscura la visuale, gode poi quando la difesa si sfilaccia e lui puo’ cavalcare tranquillamente.
Smith – voto 6 – (8pti, 2/2, 3/6, 0/1) – Inesistente prima, fa ciuf nel momento del break decisivo.
Bragg – voto 6,5 – (14pti, 2/3, 6/11, -) – Parte male, e quando sale sul treno lo fa andare ad una velocita’ inavvicinabile per gli avversari. Anche 3 stoppate.
Burini – voto NG – (0pti, -, 0/1, -)
Grasso – voto 6 – (3pti, 3/4, 0/2, -) – Partecipa alla festa senza farsi particolarmente notare.
Bernard – voto 6 – (11pti, 3/3, 4/4, -) – Gigioneggia nel finale, forse un po’ troppo. Ma fa perfect play.

Le parole di Ticchi – Partita difficile, dove loro hanno avuto paura e si sono messi a zona mischiandoci le carte. Noi abbiamo tirato male da 3, e abbiamo permesso loro di chiudersi sotto. Poi non siamo riusciti a reggere in difesa su Oliver, e forse qualche accoppiamento difensivo e’ stato sbagliato. Loro hanno vinto meritatamente. Peccato non aver cominciato bene il campionato, potevamo forse concentrarci meglio sui playoff. Alla fine ho ringraziato i giocatori, perche’ spero di passare altre annate simili. Tutti sono andati bene, Williams e Masieri potrebbero provarci anche a livelli superiori, ma sarebbe difficile dire di qualcuno “non ha fatto un buon anno”. Anche Abram, che alla fine non c’era. Il futuro? Golf, famiglia, vacanza. Poi vedremo.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online