VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Punter – voto 6,5 – Parte subito forte, poi alcuni falli ingenui lo tengono lontano dal campo e dalla partita nel secondo tempo. Alla fine rientra ma non serve più di tanto.
Pajola – voto 6,5 – Finalmente Pajola, bene in difesa come quasi sempre, molto bene in attacco dove si prende tiri importanti e mette a segno liberi pesanti.
Taylor – voto 7,5 – Sornione fino ad un certo punto, poi si accende nell’ultimo quarto – come ad Avellino – e mantiene i turchi a distanza con i suoi canestri, alcuni con coefficiente di difficoltà elevato.
Baldi Rossi – voto 6 – Il suo lo fa, senza andare mai oltre il dovuto: prezioso nei 13 minuti di utilizzo.
Cappelletti – voto 6 – Pochi minuti ma di sostanza con difesa e assist per Kravic e Aradori.
Kravic – voto 5,5 – Si sono viste serate migliori, disattento in difesa, con troppe disattenzioni e poca lucidità. Mette però un tap-in importante nel finale.
Aradori – voto 7 Quasi perfetto offensivamente nel primo tempo e nel terzo quarto, poi nel finale i protagonisti sono altri ma il suo mattone lo ha decisamente portato.
Mbaye – voto 6,5 – In difesa deve ancora trovare la quadra, e fatica contro Buva. Dall’altra parte del campo soffre dall’arco, ma da due riesce a prendersi i suoi tiri, tra cui quello che di fatto chiude la partita, pesantissimo.
Cournooh – voto 6 – Statistiche negative ma fondamentale in difesa.
Qvale – voto 7,5 – Quando sta bene si vede, 15 punti e 9 rimbalzi: sostanza ed eleganza al servizio dei compagni. Serata praticamente perfetta in tutto.
Camara – voto s.v.

Le parole di Stefano SacripantiSono molto contento, ogni partita in Europa non è facile. Abbiamo vinto su un campo difficile, contro una grande squadra. E’ difficile vincere le partite all’ultimo minuto contro squadre che hanno giocatori di talento come Rich, Buva, ecc. Ma abbiamo giocato per 40 minuti e siamo riusciti a vincere la quinta partita di fila in Europa.

Le parole di Dusko IvanovicBrutta partita, soprattutto in difesa. La partita si è decisa nel terzo quarto: per sei minuti cui abbiamo fatto zero falli, zero difesa, e concesso canestri facili. Non ci sono scuse.

Le parole di Tony Taylor Volevamo fare una buona partita, e penso che ci siamo riusciti. Abbiamo mosso la palla e giocato in velocità.

BolognaBasket.it © 2000 - 2018 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: