Ivan Belletti, DS di Cento, è stato sentito da Stadio. Un estratto dell’intervista.

“La stagione è stata scandita dalle partite contro Fabriano: in estate abbiamo disputato il Torneo Mazzoni, dove abbiamo giocato proprio contro di loro, e da allora abbiamo intrapreso un incredibile percorso di crescita. La vittoria in campionato conquistata in terra marchigiana ha fatto capire alla gente che in questa stagione avremmo potuto dire la nostra, mentre battendoli a fine febbraio, con il canestro nei secondi finali di Moreno, abbiamo messo la ciliegina sulla torta. Il rammarico di quest’anno è aver visto un gruppo in crescita che poteva ancora dire molto nel corso della stagione.
E’ difficile poter dire adesso quale sarà il futuro della pallacanestro. Tutto dipenderà dalle decisioni prese dai piani alti e dalle società che diranno bene cosa vogliono fare. Non ci resta quindi che restare in attesa di notizie ufficiali. E’ impossibile dire ora come sarà strutturata la squadra della prossima stagione. Tutto dipenderà dal campionato al quale saremo iscritti e fino a quando non avremo ufficialità non possiamo prendere decisioni definitive.
Il palasport? Siamo a buon punto con i lavori. Nonostante a San Lazzaro il fattore campo si sia fatto sentire, penso che sia molto importante tornare a giocare nel nostro Palazzetto”

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: