Marco Belinelli è stato intervistato da La Stampa.
Un estratto delle sue parole.

L’America? Mi piace. Ho girato otto città, ho vissuto le loro diversità. Adesso sono a San Antonio, dove mi trovo molto bene. Alla prima esperienza nel 2007 ero impaurito. Arrivavo da Bologna a San Francisco, città grande e bellissima, ho dovuto studiare la lingua, ho incontrato tante persone, ho imparato a farmi rispettare.
La Nazionale in crisi? Una bella domanda. Negli ultimi anni non abbiamo portato a casa risultati, un dispiacere enorme. Affrontiamo squadre di grande valore, con giocatori di Eurolega o comunque di grande esperienza.
Il mio futuro? Io e la mia fidanzata Martina non abbiamo ancora deciso. Quando torno a Bologna mi godo famiglia e amici. Qui lo stile di vita è un po’ diverso.
Il derby di Bologna? Ho avuto la fortuna di giocarne alcuni. Se non avrò impegni di NBA andrò a vedermelo. È un’atmosfera bellissima, in America non esiste qualcosa di simile.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online