Waimer era preoccupato, perché quell’anno non era come nelle precedenti estati. Li vedeva boccheggiare, fiacchi, annoiati, e non poteva dare la colpa né al troppo caldo, né al fatto che, nelle giornate di mercato, i bipedi femminili andavano in piazza a far muovere l’economia ma non le loro virilità. Stanchi, sui loro lettini, i due tifosi fissavano l’ombrellone come se fossero in totale astinenza. Lui li conosceva: non erano usi usar droghe, non erano nemmeno particolarmente impasticcati, e quella catalessi, ecco, non era figlia di gestioni lisergiche del proprio corpo. Era il caso di andare ad indagare.

Waimer – Ragazzi, ora venite qui da me, e mi spiegate tutto. Perché io così non vi voglio vedere. Mi dite cosa vi manca? Volete uno sconto sui lettini? Un 3×2 per i pedalò, paghi 3 e prendi 2? Un nuovo campo di pallavolo saponata?

Bavvy – No. Il problema è un altro. Vedi, siamo attorno al 20 luglio, e la squadra è praticamente già fatta. Ci manca uno straniero, ci manca capire cosa fare di Imbrò, ma tutto il resto è già a posto. Capisci? A posto. Io per il prossimo mese di cosa parlo? Di cosa brontolo? Non c’è un Divac che stia facendo le visite, non c’è un qualcuno che dice di voler spostare la squadra di qua o di là. Ci serve solo un giocatore, e Imbrò. Imbrò, poi, mi spiegate di cosa si tratti? A 21 anni sembra già una specie di vecchia gloria, e vorrei capire se è stato l’infortunio a farlo collassare, se siamo noi che come sempre non diamo tempo ai giovani di crescere, o magari è lui che è stato sopravvalutato per far contento qualcuno. Ma non sono argomenti che possano eccitarmi, ecco.

Piccy – Lo dici a me? Io più che in narcolessia sono addormentato, ma forse non è nemmeno tanto male, visto quello a cui ero stato abituato. Anni di Comtec, di Sacrateidi, di scissioni, di americani e di piemontesi, e ora? Ora qui pare, dico pare, tutto a posto, e l’unico dubbio è su Lestini o Quaglia. Ragazzi, non so se essere felice perché alla fine non devo tremare ogni volta che prendo il giornale, o essere annoiato perché non c’è nulla da raccontare. I giornali stanno continuando ad intervistare i giocatori della scorsa stagione, e gli va anche fatta bene perché sono poi rimasti tutti o quasi. Vero che ormai i giornali non è che possano permettersi chissà quali firme, dato che si affidano ad agenzie per cui magari la cronaca locale viene subappaltata ad un qualche molisano o altoatesino, però che ci faccio, io, dell’ennesima intervista a Carraretto o a Italiano?

Waimer – Quindi cosa volete, voialtri? Una nuova Comtec che vi faccia saltare per aria tutti? Una bella Virtudo? Pensate che qui da noi c’è la Fulgorlibertas Forlì che ha un debito da risanare non solo la Grecia ma anche tutto il resto d’Europa, e Rimini che manco più so dove sia finita. Ah, c’è anche Ravenna, ma lì sono quasi gemellati con Bologna, mica li considero… Volete fare cambio?

Bavvy – Ma no, è che quando fai tutto in fretta… E’ come un film dove ti dicono subito chi è il colpevole… Niente polemiche, niente rabbia, solo una lunga attesa per capire se quelli che ci hanno preso sono bravini o delle ciofeche. Insomma, eravamo stati abituati meglio.

Piccy – Io qui ho dovuto ergere Lestini a pietra dello scandalo. Sia chiaro, mica voglio tornare alle lotte intestine di qualche anno fa, o dover scoprire che la Comtec di noi non ne vuole sapere, anche perché a star dietro alle voci, qui, ci sarebbe comunque da impazzire. Boh, cosa vorrei? Non lo so, un Boniciolli che sclera contro il ragazzino delle bibite che ritarda i rifornimenti, una bella polemica sui tatuaggi di Sorrentino, qualcosa.. Mica vorrete farmi arrivare al ritiro in tutta questa noia? Non ci sono abituato.

Waimer era basito. A ‘sti qua non andava bene niente, e lui che intanto doveva ancora combattere con le chiattone lombarde che quando era freddo si lamentavano per il freddo, quando era caldo si lamentavano per il caldo. Ogni tanto pensava sarebbe stato il caso di cambiare mestiere e aprire un chiosco di piada: almeno, lì si facevano soldi, non si battevano scontrini, e amen.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online