Filippo Baldi Rossi è stato intervistato da Paolo Di Domizio su RadioBolognaUno. Ecco le parole dell’ala bianconera

Che settimana è stata dopo la sconfitta di Cremona e prima di una gara importante come quella di domani sera? “È stata una settimana dove abbiamo lavorato sotto diversi aspetti, in primis quelli che non siamo riusciti a mettere in campo a Cremona. Domani sera si ripropone un’altra squadra a cui piace correre e dunque abbiamo allenato quello che già il coach ci aveva chiesto prima di Cremona. Sono convinto che domani saremo pronti più di quanto non lo siamo stati sabato a Cremona.”

Cantù una squadra che corre e segna, la Virtus dovrà ricominciare a difendere: “Dopo Brescia ci siamo un po’ seduti: abbiamo fatto un’ottima prova difensiva dimostrando che è nelle nostre corde, contro una squadra di alto livello come Brescia. Dovremo giocare cosi anche domani sera. Cantù squadra molto intercambiabile, che gioca sia lunga che piccola. Siamo pronti per affrontarla.”

All’andata proprio con Cantù il tuo esordio vero e proprio con la canotta bianconera: cosa è cambiato, a distanza di un girone, per la Virtus? “Siamo migliorati sotto molti aspetti: la solidità difensiva in primis, anche se purtroppo a volte viviamo ancora di sprazzi, di up e di down. Siamo migliorati anche nel controllo della partita, prima correvamo tanto senza tenere sempre il controllo del match. Ci siamo allenati tanto su questo. Se riusciamo a mantenere il ritmo della gara ci esprimiamo al meglio, altrimenti facciamo più fatica. Questa è la chiave importante su cui siamo migliorati maggiormente.”

Domani partita importante, come sarà importante il supporto dei tifosi, mai mancato in questa stagione: “Per noi ormai il tifo è il nostro sesto uomo, sembra una frase fatta e una parola che si dice sempre ma è così. In casa avere il supporto del nostro pubblico è fondamentale per noi. Domani ancora di più, perché vincere significherebbe mettere un piede dentro i playoff, mettendo Cantù a -4. Perdere, invece, significherebbe avere lo scontro diretto a sfavore, appaiati in classifica. Conta sia vincere e sia, eventualmente ribaltare lo scarto dell’andata. Facciamo un grande appello ai nostri tifosi che verranno a sostenerci, assicurando che daremo veramente il massimo.”

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online