Oggi è in programma l’assemblea di Legabasket che con ogni probabilità riporterà il campionato di serie A a 16 squadre. Dopo il riposizionamento in A2 di Pistoia e il “no” detto da cinque società di A2 consultate, l’esito appare inevitabile. Torino, per il momento, resterà quindi in A2, in attesa di capire cosa succederà a Cremona e Roma. Se tra un mese una delle due dovesse dare forfait, la situazione potrebbe cambiare, mentre se entrambe non dovessero farcela, il campionato andrebbe verso le 14 squadre. L’altra cosa che potrebbe succedere oggi – secondo La Prealpina – è che siano stabilite nuove date, slittando in avanti rispetto al 29 agosto (Supercoppa) e 27 settembre (campionato). A oggi infatti non c’è alcuna certezza rispetto ai tempi per il ritorno all’attività agonistica e soprattutto per il ritorno del pubblico nei palasport.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: