Non sembrano esserci soluzioni immediate per Pietro Aradori. Secondo Spicchi D’Arancia i primi sondaggi di squadre italiane (Cantù e Brindisi) sono andati a vuoto, e al momento le alternative più probabili sono all’estero. Ad esempio l’Estudiantes Madrid, dove Aradori è già stato nel 2015-16.
L’intenzione del giocatore e del suo agente sarebbe quella di accettare la transazione del contratto con le Vu Nere solo con la certezza della nuova destinazione. Se non ci saranno sviluppi, Aradori inizierà la stagione in tribuna, dato che la Virtus sembra sempre più intenzionata a prendere un altro italiano, Luca Campogrande o chi per lui.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online