Dopo la giornata di ieri con le comunicazioni sui social, oggi si aspettano novità nella querelle tra Aradori e Virtus: secondo Repubblica potrebbe essere imminente la rescissione tra le parti, condizione prima per poi far partire (o meglio, terminare) la trattativa tra l’azzurro e la Fortitudo, che lo vorrebbe già in ritiro tra una decina di giorni. Il problema rimane la buonuscita, chiusura di due anni di rapporto di alti e bassi e con Aradori che, sempre sui social, ha fatto capire di essere stato vittima della scelta (“i matrimoni non durano per sempre anche se avrei voluto”). Una volta chiusa la porta al passato, l’ormai ex capitano Virtus si troverebbe libero di firmare con la Effe, con un contratto di 2+1.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online