Pietro Aradori è stato ospite a “Face2Face”, su Eurosport.
Le parole dell’ala della Fortitudo.

Amo la città di Bologna, è il mio terzo anno. Inconsciamente già 12-13 anni fa avevo scelto questa città visto che mi sono diplomato qui, in un liceo sotto i portici, quando giocavo a Imola. C’è un legame con questa città, è come se fosse la mia seconda casa.
Il PalaDozza è un gran bell’ambiente per giocare, per me è il più bel palazzo d’Italia. Io lavoro, mi alleno e gioco per portare a casa i risultati di squadra e vincere con la mia squadra. Sono nel pieno della mia carriera, ho tante soddisfazioni ancora da togliermi, e vorrei vincere un trofeo con la Fortitudo. Non era un nostro obiettivo di inizio anno, ma visto come stanno andando le cose, giornata dopo giornata si è materializzato questo obiettivo. Adesso siamo in ballo e vogliamo ballare.

(foto Fortitudo – Valentino Orsini)

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: