Anzola Basket – Ferrara Basket 2018 75-81

24-23; 46-38, 61-58, 75-81

Anzola: Parmeggiani F. NE, Montanari 2, Raimondi NE, De Ruvo 13, Parmeggiani S. 8, Zeneli 15, Papotti 22, Daly 6, Zanetti NE, Baccilieri 9, Beccafichi, Torkar NE. All. Moffa

Ferrara: Romondia 10, Tognon 4, Costanzelli 12, Cattani NE, Mujakovic 10, Seravalli 16, Yarbanga 15, Ciaroni 3, Verrigni 4, Fabbri 7. All. Castaldi

 

Anzola per dare seguito alla vittoria di Molinella, Ferrara per riscattarsi dalla sconfitta interna contro la Sg Fortitudo.. questo è l’ultimo match del 2022.

La tabellata di Seravalli apre i giochi poi è un susseguirsi di canestri da ambo le parti. Coach Castaldi non è soddisfatto e chiama il suo primo time out dopo il canestro del pareggio di Papotti (10-10 dopo 4 minuti ). La partita è godibilissima, da un lato la forza dei senatori ferraresi Costanzelli e Seravalli, da un lato una Anzola che gioca di squadra, producendo ottime giocate offensive in cui tutti sono responsabilizzati. Al 10’ è +1 Anzola 24-23.

Nel secondo quarto Anzola inizia a stringere la difesa costringendo Ferrara a tiri da fuori, riempiendo bene l’area senza concedere tiri facili. Canestro su canestro si arriva anche a +10 sul 46-36. Ferrara trova la via del cesto, Baccilieri sbaglia. Si chiude il parziale sul 46-38.

Il terzo quarto, pur essendo sempre l’area indigesta per Ferrara, vede la rimonta degli estensi grazie soprattutto a una sfuriata di triple con conseguente vantaggio. Anzola, grazie ai liberi, resta in partita e, tra sorpassi e controsorpassi, Zeneli chiude il 3 quarto sulla sirena con il canestro che vale il 61-58.

Nel quarto periodo la lotta continua, Ferrara prende il comando e non lo lascia piu’ seppur mai riuscendo veramente ad allungare.. I ragazzi terribili di Ferrara giocano con grande intensità, recuperando tanti rimbalzi offensivi che si riveleranno essere decisivi. Anzola resta in partita ma alla fine le triple estensi e la mano lucida dalla lunetta permettono a Ferrara di vincere. Finisce 75-81

C’è rammarico, tanto, per questa sconfitta. Onore a Ferrara che, pur priva del suo capitano Agusto, dimostra perché si trova da inizio campionato nei vertici alti della classifica.

Ora la lunga pausa estiva che dovrà servire sì a ricaricare le batterie ma anche, con l’allenamento, ad arrivare preparati alla seconda fase del campionato che riprenderà Sabato 14 Gennaio alle 21.00 contro Francesco Francia Zola Predosa.

CategoryAnzola Basket

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online