108 presenze in Nazionale.
17 stagioni da professionista.
Quasi 3500 punti fra serie A e A2.
Sbocciato a Reggio Emilia, ha giocato anche a Treviso, a Milano, e nelle due Virtus (Roma e Bologna), prima di chiudere la carriera fra Ferentino e Rieti.
Possibile scelta al secondo giro al Draft NBA del 2005.
Un curriculum da grandissimo giocatore. A cui mancava la ciliegina finale.

Angelo Gigli ha esordito giovedì sera nelle file della Ghepard Bologna, nel campionato di Promo dell’Emilia-Romagna.
Benvenuto fra noi Minors, Angelo!

(foto e testo tratte da L’umiltà di Chiamarsi Minors)

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: