Scaligera Basket Verona – Andrea Costa Imola Basket 87-65
(27-18; 48-26; 66-40)

VERONA: Diliegro 8, Basile, Braghini,
Robinson, Portannese 28, Guglielmi,
Boscagin, Pini, Frazier 18, Rovatti,
Brkic 17 , Totè 16.

All. Dalmonte

IMOLA: Tassinari, Cohn 15, Cai ne,
Maggioli 9, Ranuzzi 16, Prato 15, Preti 4,
Hassan 2, Norfleet 4, Paci .
All. Ticchi

Arbitri: Gagno, Triffiletti, Catani.

Imola perde al Pala Olimpia contro una Verona troppo attrezzata per la squadra biancorossa.
Comincia a suon di triple, tutte a favore di Verona, il primo quarto del derby di casa Dalmonte: Frazier, Portannese e Totè piazzano il +10 (20-10) sulla formazione imolese, già al 6’.
Imola non riesce a trovare il suo gioco e i veronesi continuano ad attaccare il canestro indisturbati, il primo quarto segna sul tabellone +9 per gli avversari: 27-18.
I biancorossi non riescono a sbloccarsi sotto canestro e le troppe palle perse non gli permettono di trovare continuità e fluidità nel gioco.
Sono la schiacciata di Portannese e la tripla di Brkic che portano Imola a sprofondare sul -19 al 17’ e che costringono Coach Ticchi a chiamare tempo.
Il secondo quarto finisce sulla scia di com’era cominciato, Verona che attacca e Imola che non riesce a reagire, chiudendosi così sul 48-26.
Le squadre tornano sul parquet e se si pensava che 15′ di riposo potessero essere d’aiuto, per la squadra di Ticchi non è stato così.
Imola non riesce a trovare un suo gioco, una continuità e Verona dilaga portandosi sul 59-36 al 23′.
Il terzo quarto continua sulla striscia negativa per i biancorossi e si chiude 66-40.
L’ultima frazione di gioco continua sulla falsa riga dei quarti precedenti, partita già finita, il match termina 87-65.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online