Olbis Andrè è stata sentita da Filippo Mazzoni per il Carlino. Un estratto dell’intervista.

“Sono contentissima di poter giocare con la squadra della mia città, qui ho la mia famiglia e gli amici e le amiche di sempre.
Il Paladozza? Ci ho vinto uno scudetto giovanile con Battipaglia il primo anno che ero lontano da casa, uno scudetto con Schio l’anno scorso, ma adesso spero di vincerci tanto con la Virtus. In finale non mi aspettavo che il movimento femminile potesse portare così tanto pubblico per gara-3 e tanto meno per gara-4. Prima dell’ultima sfida ho faticato a riposarmi tanta era l’emozione.
La Virtus sta crescendo sempre di più, consolidandosi ad altissimi livelli anche nel femminile. Ovvio puntiamo molto in alto in campionato e vogliamo far bene in Eurolega, competizione quest’ultima difficile, ma onestamente non ci mancano le giocatrici di esperienza per affrontarla con la determinazione di chi sa di poter far bene”

(foto Virtus Pallacanestro)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online